Home

Anno di Pubblicazione
maggio 2011

Ultima Stampa
2011

Ristampa Numero
0

Ingrandisci l'immagine

Vuoi acquistarlo?

Autore
Titolo L'acqua, la pietra, il fuoco
Sottotitolo Bartolomeo Ammannati scultore CM 54701C     
Collana Cataloghi Arte - Giunti EAN - ISBN 9788809766754

 

 
Sigla editoriale Giunti Prezzo € 48,00   IVA  assolta 4%
Coeditore Firenze Musei Disponibilità Disponibile
Curatore Paolozzi Strozzi,Beatrice|Zikos,Dimitrios

Illustratore
Presentazione Gremigni,Michele|Acidini,Cristina
Traduttore  
Introduzione

Lingua Italiano  
N° volumi 1  
Pagine 496

Formato  21 x 28

Illustrazioni SI - B/N - COL
Legatura Cartonato
Peso gr. 2.098
Spessore

GENERE

Arte  
 

CATALOGAZIONE NIELSEN BOOKSCAN

 

CATALOGAZIONE BIC CEE

 
 
AGC - Cataloghi di mostre e specifiche collezioni
AFKB - Scultura
ACN - Storia dell’arte e stili artistici: dal 1400 al 1600
1DST - Italia
 

Descrizione  
Catalogo della mostra: Firenze, Museo Nazionale del Bargello, 11 maggio-18 settembre 2011. Nato a Settignano da una famiglia di scalpellini, l'Ammannati si forma a Firenze con Baccio Bandinelli, di cui frequenta la scuola, e con Giovanni Angelo Montorsoli, cui rimane legato da profonda amicizia. Nel 1550 sposa a Loreto la poetessa urbinate Laura Battiferri, trasferendosi in quello stesso anno a Roma, dove il Vasari lo introduce alla corte pontificia di Giulio III. Nel 1555 rientra a Firenze, dove presto conquista un posto di rilievo alla corte di Cosimo I, fino a diventarne lo scultore di fiducia. Apprezzatissimo - a Firenze e a Roma - anche come architetto e autore di importanti edifici e palazzi nobiliari, Ammannati va ricordato almeno per il nuovo imponente cortile di palazzo Pitti e per il ponte a Santa Trinita.